Comunicato Stampa n° 6

MIELE SEMPRE PIU’ LEADER DELLA 15° RONDE CITTÀ DEI MILLE

Il pilota varesino è al comando della gara dopo tre prove. Paccagnella è secondo a 4”8; lotta vivace per il podio con Perico che è tallonato da De Tommaso.

Alzano (Bg) – La Ronde Città dei Mille 2019 entra nella fase finale. Quando manca una sola tornata alla conclusione sono Simone Miele e Mario Cerutti i leader della corsa a bordo della Citroen DS3 Wrc. Il pilota di Olgiate Olona ed il naviga piemontese, dopo aver vinto le prime due prove speciali hanno concesso solo un decimo a Paccagnella-Bozzo che sulla Ford Focus Wrc (H Sport) hanno vinto la Ps3. Ora nella generale il distacco dei portacolori della ABS nei confronti dei leader è di 4”8. Terza piazza per Alessandro Perico e Mauro Turati: il penta-campione della Ronde sta mantenendo un buon passo costante alla sua prima con la VW Polo (PA Racing) insieme a Mauro Turati; gli ottimi parziali in Ps1 e 3 di De Tommaso obbligano però a prestare attenzione al finale: tra i due ci sono solo 3”5 e tutto è ancora in discussione.

Buona prova anche degli ossolani Caffoni-Grossi, alla prima volta in ValSeriana (Skoda Balbosca) e il locale Nodari con Mometti (id. PA): sono racchiusi in pochi secondi ai piedi del podio.

In 23° posizione assoluta è piazzato il primo di due ruote motrici: è il giovane Luca Bottarelli (Renault Clio Diego Racing) in coppia con Minazzi; secondo è il leader di A7 Marco Gianesini con Fabrizio Cattaneo su Renault Clio Williams della Top Rally. Marini e Morina su Renault Clio Fase 1 (3B Racing) sono invece i primi di gruppo N.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.